Menu Content/Inhalt
Home arrow Pipe e Tabacchi arrow Tabacchi arrow SC3 - W.O. Larsen 1864

Statistiche

OS: Linux w
PHP: 5.2.17
MySQL: 5.0.92-50-log
Ora: 19:16
Caching: Disabled
GZIP: Disabled
Utenti: 173
Notizie: 612
Collegamenti web: 6
Visitatori: 1461746

Counter

Start at 25.07.2007

SC3 - W.O. Larsen 1864 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
mercoledì 22 agosto 2007

Scheda 3

Recensione Tabacco

W:O: Larsen 1864

1

Descrizione
del tabacco
e taglio

Scatola di latta da 100 Gr. Taglio regolare, colori dominanti nero opaco, marrone, giallo oro, nell'insieme appare cromaticamente come un foglio di sughero. La composizione è una miscela di Virginia, Black Cavedish e Burley degli USA, Malawi e Messico.

2

Caricamento
ed
accensione

Caricamento facile, il tabacco ha una giusta umidità e tende a mantenerla anche se non correttamente conservato per diversi giorni. L'accensione non dà problemi di nessun genere.

3

Profumo,
flavour,
corpo,
forza

Odore particolarissimo, personalmente mi ricorda molto da vicino alcune vecchie produzioni della Cote d'Or, quelle tavolette di cioccolato che racchiudevano della gelatina di frutta. La forza è abbastanza bassa.

4

Impressioni personali della fumata

Tabacco che dà soddisfazione, brucia con sufficiente regolarità. Difficile identificarne il gusto, in realtà appare leggeremente aromatico ma dopo poche boccate qualcosa cambia e si trasforma in una sorta di naturale dolce, non ben definibile, con qualche occasionale nota alcolica. A tratti arrivano distintissime zaffate di liquirizia.

5

Adatto a neofiti o per esperti della pipa

Adattissimo ai principianti, si carica bene, brucia regolarmente, non è un aromatico che brucia la lingua a chi non sa ancora fumare, non ha un gusto predominante e quindi caratterizzante, è leggero quanto basta, non lascia aromi impestanti nell'aria.

6

Consiglio di quale pipa usare forma
dimensione

Pur essendo aromatico non dà i classici problemi di surriscaldamento e bruciatura della lingua, quindi direi che è adatto anche ai principianti che forse in esso possono ritrovare, senza danni, il classico "odore di pipa".

7

Valutazione complessiva

Se fumato senza attenzione tende a fare acqua, quindi l'ideale è una pipa dritta, possibilmente lunga che permetta un frequente passaggio dello scovolino.

8

Abbinamento di vini e/o liquori e bevande

Un liquore dolce, fruttato si sposa bene.

9

Musica da accompagnamento

Opterei per una musica molto leggera, una Sheila degli anni '70 ad esempio ci sta benissimo.

Note

Bellissima la latta.

Ultimo aggiornamento ( domenica 26 agosto 2007 )
 
< Prec.   Pros. >

Avvertenze

Tutto quanto pubblicato in queste pagine, dai Testi alle Immagini, a qualsiasi altra cosa non sia esplicitamente indicata come usata in concessione deve intendersi coperta dal Diritto d'Autore del Titolare del Sito e non può essere utilizzata senza un'Autorizzazione specifica.

Sito ottimizzato per

IE 6.0 

 Opera 9.23 

 Google Chrome 1.0

 Mozilla Firefox 1.8
(con IE Tab)

Facebook