Menu Content/Inhalt
Home arrow Pipe e Tabacchi arrow Generale arrow Riggio dal 1920

Statistiche

OS: Linux w
PHP: 5.2.17
MySQL: 5.0.92-50-log
Ora: 09:10
Caching: Disabled
GZIP: Disabled
Utenti: 173
Notizie: 612
Collegamenti web: 6
Visitatori: 1838713

Counter

Start at 25.07.2007

Riggio dal 1920 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
martedì 18 settembre 2007
 A Palermo,

in Via Dante 82

c'è una Tabaccheria da 136 anni !

E' da questa piccola Stazione dimenticata, dove persino i vecchi edifici ferroviari sono stati murati, che sono partito Sabato mattina 5 Agosto per andare a Palermo a trovare il nostro Socio Maypo e per visitare (di nuovo) la Tabaccheria Riggio, lo scorso anni ebbi la sventura in incappare in una giornata d'assenza del Signor Riggio, quest'anno, per fortuna, è andata diversamente. Dopo circa 25 minuti di viaggio  sui modernissimi treni che collegano Palermo con l'interland, alla Stazione Centrale di Palermo, che per chi non lo sapesse è  una delle più antiche d'Italia essendo stata edificata nel 1885, ho preso il bus 122 che mi ha lasciato a pochi metri dalla mia meta.

Era il 1920 quando il nonno dell'attuale proprietario, Carlo Riggio, rilevò l'antica tabaccheria che fin dal 1870 era stata aperta al numero 82 della Via Dante a Palermo, con il tempo, la passione e l'esperienza acquisita la Tabaccheria Riggio è diventata un vero punto di riferimento per tutti i fumatori di Palermo, concessionario dei marchi più prestigiosi ma soprattutto praticamente intatta nel suo fascino antico, le vetrine in legno scuro, le pipe ordinatamente sistemate dietro i vetri scorrevoli, i tabacchi allineati.

Con il Signor Riggio parliamo per un paio d'ore dell'epoca d'oro della pipa, quando non si faceva in tempo ad esporle che già erano vendute, del fatto che la bilancia pende sempre più verso il sigaro perché è trendy, che qualcuno in realtà lo fuma solamente per poter dire "Mi sono fumato un sigaro da 20 euro !", e di sigari da quelle parti se ne intendono essendo Specialisti in Habanos. Mi raccontava come certe industrie, prima distributrici di alcuni marchi importanti si sono poi convertite in distributrici di calamite per frigoriferi abbandonando un settore che ritenevano morente.

E' mezzogiorno quando saluto, ringrazio e mi affido al buon Maypo per raggiungere in tempo la Stazione Centrale per prendere il treno che mi riporterà indietro, come sempre l'esperienza è stata largamente positiva, finalmente ho potuto conoscere il Signor Riggio che mi ha messo a parte di alcune manifestazioni che sta organizzando (Tornei di Golf, Regate Veliche). L'impressione generale che traggo da questa mia terza discesa in terra siciliana negli ultimi tre anni e che finalmente qualcosa, in generale, si sta muovendo, sperando che non sia limitato ai nuovi treni ed al nuovo aeroporto.

Ultimo aggiornamento ( lunedì 01 ottobre 2007 )
 
< Prec.   Pros. >

Avvertenze

Tutto quanto pubblicato in queste pagine, dai Testi alle Immagini, a qualsiasi altra cosa non sia esplicitamente indicata come usata in concessione deve intendersi coperta dal Diritto d'Autore del Titolare del Sito e non può essere utilizzata senza un'Autorizzazione specifica.

Sito ottimizzato per

IE 6.0 

 Opera 9.23 

 Google Chrome 1.0

 Mozilla Firefox 1.8
(con IE Tab)

Facebook